martedì 8 dicembre 2009

Sancerre e Pouilly Fumé - Parte seconda

La variabilità dei vini di Sancerre e Pouilly, poiché il Sauvignon è l'unico vitigno utilizzato, deriva in gran parte dal terroir. E' quello che succede anche a Chablis con lo Chardonnay. A differenza che a Chablis, però, dove si ha la netta preponderanza di suoli argillo-calcarei soprannominati "kimmeridge", che si alternano ad argille più sciolte, in questa parte della Loira la grossa differenza fra i vigneti viene dalla presenza o meno del suolo chiamato "Silex", traducibile in italiano col termine "selce" ovvero roccia sedimentaria composta principalmente da silice. 
Oramai quasi tutti i migliori produttori tendono a vinificare le uve di vigneti piantati su
suoli "silex" separatamente. E' da queste vigne in particolare che si estraggono i sentori più classici del Pouilly Fumé: la selce, infatti, è proprio la pietra focaia, utilizzata sin dalla preistoria per accendere fuochi. Anche a Sancerre è presente tale suolo, ma in percentuale molto minore: di qui la prima grande differenza fra queste due aree davvero vicine. A Sancere prevalgono vini più fruttati ed "immediati", mentre a Pouilly prevalgono mineralità e salinità, con vini che si aprono maggiormente negli anni.
Rivoluzionario e guru indiscusso di questa zona è stato Didier Dagueneau, morto lo scorso anno in un incidente aereo. La "vulgata" è che Dagueneau sia stato il primo a vinificare separatamente i diversi suoli, fra cui le uve da vigneti silex (da cui la famosa etichetta ed il famoso vino), tanto è vero che sulle sue bottiglie il vitigno Sauvignon viene nominato come "Blanc fumé de Pouilly".
La figlia di Didier Dagueneau ci accoglie in una cantina che è molto semplicemente la più pulita ed ordinata che abbiamo mai visto. E ne abbiamo viste. Assaggiamo i vini direttamente dalle vasche di acciaio, dove vengono assemblate prima dell'imbottigliamento le diverse botti di legno, piccole e medie, dove tutti i vini dell'azienda compiono fermentazione ed affinamento.
I vini sono di una cristallina e sfolgorante freschezza. Si inizia da un "generico" Fumé de Pouilly 2008 che si distingue per un acidità malica incredibile e per impressionanti e nitide note di pera e di albicocca. Si prosegue con la cuvée Pur sang 2008: scintillante per mineralità, presenta finissimi accenni di salvia ed anice al naso ed una bocca salmastra, drittissima ed esplosiva di lime. Poi è la volta della cuvée Buisson Renard 2008 che deriva da suoli più argillosi e meno silicei. Il vino è più fruttato, largo e morbido, sebbene secondo i canoni locali, fragrante. Sono tutti vini che dimostrano per intero la loro estrema gioventù ma fanno intuire complessità e straordinario potenziale evolutivo.
Il Sancerre Mont damné 2008 è fine, a suo modo morbido, con note di fieno ed asparago, con un finale lungo e succoso. Un vino decisamente affascinante per la capacità di abbinare grande acidità ed intensa pienezza. L'ultimo vino che ci viene proposto è una delle pietre angolari del vino bianco in terra di Francia: la cuvée Silex 2008. Il vino presenta elegantissime note affumicate, di idrocarburo, agrumi, chili, pepe bianco. E' giovane, irruente, pare acqua sorgiva per quanto è straordinariamente fresco e bevibile. A centro bocca mostra sostanza e chiude in grande allungo con accenni vegetali e sapidi straordinariamente piacevoli. Si tratta di un vino dal futuro lunghissimo che ci mostra solo una parte della sua vitalità. Ma, in attesa di stappare il 2007 che porto via a 56 Euro, tanto basta.            

9 commenti:

AndyWine ha detto...

Interessantissimo questo "racconto", mi sono sempre chiesto quali fossero le reali differenze tra i due famosi sauvignon della Loira, dai vari libri e guide non si percepisce più di tanto, ma da chi c'è stato e ha provato è sicuramente un arricchimento.
Al momento ho pochi assaggi dei 2 vini e solo di qualche produttore poco significativo, vedrò di fare qualcosa di più.

Grazie

AndyWine

Anonimo ha detto...

This design is steller! You most certainly know how to keep a reader entertained.
Between your wit and your videos, I was almost moved to start my own blog (well, almost.
..HaHa!) Great job. I really enjoyed what you had to say, and
more than that, how you presented it. Too cool!
Look into my blog direct download movies

Anonimo ha detto...

If you wish for to improve your knowledge just keep visiting this website
and be updated with the most recent news update posted here.
Here is my web blog ... http://www.yourtobaccosstore.com/7-van-nelle

Anonimo ha detto...

No matter if some one searches for his necessary thing, therefore he/she wishes to be available that
in detail, so that thing is maintained over
here.
Check out my page borkum riff

Anonimo ha detto...

When I initially left a comment I seem to have clicked the -Notify me when new comments are added- checkbox and from now on each time a comment is added I recieve 4 emails with
the exact same comment. There has to be a way you can remove
me from that service? Thanks a lot!
My web site ; erinmore flake

Anonimo ha detto...

I seriously love your blog.. Pleasant colors & theme.
Did you make this site yourself? Please reply back as I'm wanting to create my own personal blog and would love to know where you got this from or exactly what the theme is called. Appreciate it!
Visit my web blog ; www.yourtobaccosstore.com

Anonimo ha detto...

Way cool! Some extremely valid points! I appreciate you penning this
article and also the rest of the website is very good.
Feel free to surf my page ... amber leaf

Anonimo ha detto...

Hi would you mind letting me know which web host you're using? I've
loaded your blog in 3 different browsers and I must say this blog loads a lot quicker then most.

Can you suggest a good web hosting provider at a fair price?
Thank you, I appreciate it!
Here is my webpage :: http://propertyinturkeyforsale.net/property-bodrum/

Anonimo ha detto...

Solano Сounty's work force and its ability to deliver a comprehensive set of services that you are expecting from them. Well, let me help you come up with a thank-you email the next day off is for Federal employees? Be Your Own BossNo business more taking orders from anyone!

My site san antonio internet marketing